Concluso il collaudo del ponte di Terramaini

I lavori di ripristino del ponte in legno si sono resi necessari a seguito dell’incendio del 2016. Venerdì 17 settembre l'apertura al pubblico

Data:
15 settembre 2021

Ponte di Terramaini
Ponte di Terramaini

Nella giornata di martedì 14 settembre 2021 il ponte di Terramaini ha superato con successo le prove tecniche di collaudo della stabilità e, pertanto, tornerà ad essere agibile, restituendo così la piena fruibilità del Parco alla cittadinanza.  


I lavori di ripristino del ponte in legno interno al Parco di Terramaini si sono resi necessari a seguito dell’incendio del 2016, che coinvolse i canneti adiacenti all’omonimo stagno.  


L’intervento, di competenza dell’Assessorato della Pianificazione Strategica, dello Sviluppo Urbanistico e Verde Pubblico del Comune di Cagliari, ha ripristinato la piena agibilità degli elementi strutturali compromessi dal rogo. Inoltre, si è proceduto con la sostituzione di tutte le 48 travi del ponte con esemplari in legno di rovere, mentre il tavolato di calpestio e i parapetti sono stati sostituiti con omologhi elementi in legno di larice. Tutti gli elementi lignei sono stati sottoposti ad apposito trattamento con impregnante per la difesa dai parassiti e dagli agenti atmosferici.  


Infine, sono stati riportati in efficienza gli ingressi prospicenti il ponte e la rete di illuminazione costituita da punti segna-passo.  


Venerdì 17 settembre alle ore 10 avverrà la riconsegna del ponte alla cittadinanza, con la presenza del Sindaco Paolo Truzzu e dell’Assessore della Pianificazione Strategica, dello Sviluppo Urbanistico e Verde Pubblico Giorgio Angius.  

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

15/09/2021, 11:10